La pratica Mindfulness (MBSR) aumenta la densità di materia grigia nel cervello

MBSR-ippocampo

Ippocampo sinistro: cambiamenti pre e post trattamento

Lo studio ha valutato i cambiamenti nella concentrazione di materia grigia prima e dopo il trattamento Mindfulness-Based Stress Reduction (MBSR) tra soggetti che avevano effettuato il programma di 8 settimane e soggetti in lista di attesa (controllo).

Le analisi dei dati ottenuti dalla Risonanza Magnetica hanno confermato l’aumento di concentrazione di materia grigia (neuroni) nell’ippocampo sinistro e nella corteccia cingolata posteriore, nella giunzione temporo-parietale e nel cervelletto nel gruppo che aveva seguito il programma MBSR rispetto al gruppo in lista d’attesa.

I risultati suggeriscono che la partecipazione al programma Mindfulness-Based Stress Reduction è associata a cambiamenti nella concentrazione di materia grigia nelle regioni coinvolte nei processi di apprendimento e memoria, nei processi auto-referenziali e decisionali (perspective taking).

Riferimenti:
Psychiatry Res. 2011 January 30; 191(1): 36–43.

Annunci

commenta..

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...